Infiammazione ossa mascellari / Chirurgia orale

decorative round
Kieferknochenentzündungen lindern und heilen | Clinic Profilance | Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie in Zürich Fluntern
Riconoscere e trattare l'infiammazione delle ossa mascellari

L’infiammazione della mascella, nota anche come osteomielite, può avere conseguenze gravi e richiede un trattamento tempestivo.

Sintomi

I seguenti segni indicano un’infiammazione della mascella. Se noti questi, dovresti assolutamente consultare uno specialista:

  • Dolore alla mascella: sensazione di dolore costante, spesso pulsante, che non scompare e diventa più intensa durante la masticazione.
  • Gonfiore e arrossamento: gonfiore o arrossamento evidente sul viso, soprattutto se accompagnato da una sensazione di calore e tenerezza.
  • Apertura limitata della bocca: la difficoltà o il dolore nell’aprire la bocca è un segnale serio.
  • Fistola: la fuoriuscita di pus dalla mascella è un chiaro segno di infezione. In alcuni casi questo è accompagnato da un sapore sgradevole in bocca.
  • Problemi dentali diffusi/denti del giudizio inclusi: denti allentati o dolore quando si morde, soprattutto quando non c’è altra spiegazione, come la carie.
L'infiammazione della mascella richiede spesso un trattamento chirurgico per alleviare l'infiammazione e ripristinare la piena funzionalità del sistema masticatorio.
Dott. med. Dott. med. ammaccatura.
Johann Malina

Tecnologia diagnostica per immagini

Nel nostro policlinico utilizziamo le più moderne tecniche di imaging per comprendere con precisione la causa dei vostri sintomi e avviare il trattamento più efficace:

  • Immagini dettagliate: con l’aiuto di immagini a raggi X come TVP e MRI, possiamo vedere esattamente dove si trova l’infiammazione e quanto si è diffusa.
  • Valutazione globale: queste immagini non solo ci mostrano dove si trova il problema, ma anche quanto sia grave. Questo ci aiuta a pianificare il trattamento migliore per te.
  • Pianificazione mirata del trattamento: le informazioni provenienti dall’imaging ci permettono di determinare se la terapia farmacologica è sufficiente o se è necessario un intervento chirurgico.
  • Monitoraggio del processo di guarigione: anche dopo il trattamento, queste immagini ci aiutano a monitorare da vicino il processo di guarigione e a garantire che tutto proceda secondo i piani.
Clinic Profilance Mund Kiefer Gesicht Zurich Fluntern DVT

Opzioni di trattamento

L’attenzione si concentra sul trattamento rimuovendo la fonte dell’infiammazione (approccio terapeutico causale).

  • Terapia farmacologica: per le infezioni batteriche, la somministrazione di antibiotici è spesso il primo passo. Questi possono essere assunti per via orale o, nei casi più gravi, somministrati per via endovenosa. La somministrazione di antidolorifici può far parte del trattamento per fornire sollievo ai pazienti e favorirne il recupero.
  • Interventi chirurgici:

    -Rimozione del focolaio infiammatorio e del tessuto osseo morto:
     per arrestare la diffusione dell’infezione, il focolaio (ad es. dente del giudizio incluso) e il tessuto morto devono essere rimossi e l’area interessata deve essere pulita chirurgicamente. 

    -Drenaggio:
     in alcuni casi può essere necessario installare un drenaggio per drenare il pus o altri liquidi infetti.Tutti gli interventi chirurgici si svolgono in una delle nostre cliniche partner a Zurigo.
  • Ossigenoterapia iperbarica: il trattamento con ossigeno iperbarico, in cui il paziente respira ossigeno puro a pressione maggiore, può migliorare l’ossigenazione dei tessuti e favorire la guarigione.
  • Abitudini di vita sane:

    -Evitare di fumare:
     il fumo può compromettere la guarigione. Si può quindi consigliare di smettere di fumare.

    -Promozione generale della salute:
     una dieta equilibrata e una buona igiene orale sono importanti per rafforzare il sistema immunitario e favorire la guarigione.
  • Monitoraggio a lungo termine: visite di follow-up regolari sono fondamentali per garantire che l’infezione sia stata completamente risolta e che non si verifichino ricadute.

È importante sottolineare che il trattamento esatto può variare a seconda della causa e della gravità dell’infezione alla mascella. Solo un medico qualificato può formulare una diagnosi accurata e consigliare un trattamento adeguato.